La Feria delle Vendemmie

La Feria delle Vendemmie è la sorella minore della Feria della Pentecoste. Nata nel 1980, si svolge ogni terzo venerdì, sabato e domenica di settembre a Nîmes. Quest'anno, la Feria delle Vendemmie avrà luogo da giovedì 15 a domenica 18 settembre 2011.

Nîmes e la sua regione vantano vigneti che producono molti vini di qualità: vini monovitigno, vini IGT e vini DOC. A fine settembre la vendemmia si conclude. Le uve vengono pigiate, la vinificazione inizia il suo lento processo di fermentazione, ma si sa già se il vino sarà buono o meno.

Per festeggiare la fine di questa tappa decisiva, Nîmes ha scelto di organizzare una feria più locale, più "tranquilla" rispetto alla Feria della Pentecoste. La Feria delle Vendemmie è pervasa dall'atmosfera di convivialità offerta da un buon vino.

Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange

Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange

Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange

Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange Feria Vendange

Gli appuntamenti dell'hotel: Feria delle Vendemmie e spettacoli di animazione

Quest'anno, ancora una volta, le figuras del cartel saranno presentate all''interno dell'hotel dei toreri.

Tutte le tradizioni della Feria all'IMPERATOR sono rispettate durante il periodo della Feria delle Vendemmie: atmosfera spagnola, rituale del torero, festeggiamenti fino all'alba.

Come per ogni Feria, sarà organizzata una mostra nel grande salone dell'hotel e nelle ampie sale del Club dell'Impérator. La pittrice di Barcellona Maria Franco Docavo presenterà le sue opere "Maestros Toreros". Altri begli incontri d'arte sono già in preparazione...

La Feria delle Vendemmie: una rinascita economica

La Feria delle Vendemmie segna la ripresa delle attività economiche del mese di settembre. Molte imprese approfittano di questo momento di festa e dinamismo per organizzare seminari motivazionali o per creare eventi originali all'IMPERATOR.

LOADING...
Cliquez pour voir l'image suivante